"Believe to be alive", in via della Conciliazione i colori e l'agonismo dello sport paralimpico

Papa Francesco all'Angelus per l'abbattimento delle barriere architettoniche: "Auspico che le istituzioni e i singoli cittadini siano sempre più attenti a questo importante obiettivo sociale"

ROMA - Mentre nella basilica di San Pietro si svolgeva la celebrazione solenne d'inizio del Sinodo per la famiglia, in via della Conciliazione e in piazza Pio XII la famiglia paralimpica si è radunata per dimostrare che fare sport - anche agonistico - è possibile per tutti, pure se si ha un qualsiasi tipo di disabilità. Una festa di colori e di partecipazione, l'evento "Believe to be alive", che stamattina prevedeva vari saggi di sport paralimpico. Promosso dal Cip con il supporto dell'Inail, l'evento ha preso il via con una cerimonia di apertura: protagonista la fanfara della Legione Allievi dei Carabinieri, seguita da una Schierante dei Lancieri di Montebello dell'Esercito. Dopo il saluto di Luca Pancalli, presidente del Comitato italiano paralimpico, ecco le esibizioni delle discipline sportive paralimpiche presso i due campi polivalenti posizionati in piazza Pio XII e presso le aree sportive allestite su via della Conciliazione. Ping pong, corsa, danza sportiva per chi ha una disabilità motoria e per non vedenti, arrampicata. E, ancora, calcio a 5 non vedenti e disabili intellettivi,  wheelchair rugby e wheelchair hockey, wheelchair basket e wheelchair tennis, judo e karate. Dalle 12,30 alle 16 le aree saranno disponibili per far provare le pratiche sportive al pubblico.
 
Verso le 11 l'esibizione di pattinaggio di Matteo Fanchini, poi una breve sosta prima di mezzogiorno per salutare il sindaco di Roma capitale Ignazio Marino e per ascoltare l'Angelus di Papa Francesco, che ha ricordato la Giornata internazionale odierna per l'abbattimento delle barriere architettoniche. Incoraggiando "quanti si adoperano per garantire" città accessibili. "Auspico che le istituzioni e i singoli cittadini siano sempre più attenti a questo importante obiettivo sociale", ha aggiunto il pontefice. (lab) 

Fonte: Superabile.it