Festival internazionale delle abilità differenti: "Invincibili fragilità" dal 16 al 26 maggio

XVII edizione del Festival organizzato dalla coop Nazareno che richiama artisti dal mondo e offre diversi sguardi ed eventi culturali. Carpi, Correggio, Sorbara, Bologna i luoghi della kermesse

ROMA - "Invincibili fragilità", è il titolo della 17a edizione del Festival internazionale delle abilità differenti, organizzato dalla Cooperativa Sociale Nazareno che si svolgerà dal 16 maggio al 26 maggio a Carpi, Correggio, Sorbara, Bologna. Si tenterà di sottolineare la straordinaria importanza della fragilità umana, mettendo l'accento sull'eccellenza nella differenza di questi artisti con numerosi talenti, protagonisti della kermesse.
Il palinsesto offre "un'occasione per stare di fronte alle proprie fragilità e proprio a partire da questa consapevolezza, impegnarsi nel coltivare i propri talenti". Il presidente della Cooperativa Nazareno Sergio Zini afferma: "La luce che esce dalle crepe dell'esistenza fragile, ci dona bellezze inattese che il nostro cuore coglie con stupore. Come la terra che si schiude per far zampillare un'acqua non sua che, guidata da mani sapienti, inizia a scorrere e a ridonare vita a ciò che lambisce. La bellezza è fuori di noi: a noi il compito di darle ospitalità perché se dalla fragilità sgorga la Bellezza, rinasce la speranza per ciascuno. Questa è l'esperienza che abbiamo scoperto nella quotidiana vita delle persone che seguiamo nella Cooperativa Nazareno e che ci motiva nella continua ricerca di nuove sorgenti di bellezza".
MOSTRA D'ARTE IRREGULAR TALENTS. Un progetto culturale ed espositivo che promuove un confronto internazionale sull'arte, a cui partecipano Austria, Italia, Polonia, promuovendo artisti irregolari e non. Curatore della mostra è il Prof. Luca Farulli, docente di Estetica presso l'Accademia di Belle Arti di Venezia, che inaugura il 16 maggio presso la Pinacoteca Nazionale di Bologna. Il progetto, co-finanziato dal Culture Programme dell'Unione Europea, intende porre l'accento sulla ricerca scientifica del lavoro degli artisti irregolari, selezionati nei tre paesi d'origine, confluito nella pubblicazione di monografie bilingue, dedicate a ognuno di loro. Inoltre, l'evento espositivo sarà itinerante, con tappe a Toruń (Polonia) e a d Agosto a Linz (Austria).
SORBARA: SPETTACOLO MUSICALE ENO-GASTRONOMICO. I nuovi locali della Cantina Sociale di Carpi e Sorbara (Bomporto, -MO-) ospiteranno lo spettacolo musicale frutto della collaborazione tra la band Scià Scià della Cooperativa Nazareno e i giovani musicisti dell'Orchestra Alberto Pio della Scuola Media di Carpi. Un progetto che si rinnova ogni anno ospitando artisti amati e conosciuti a livello nazionale: quest'anno si esibirà l'artista non vedente Silvia Zaru. La serata prevede la degustazione di prodotti delle Cooperative Sociali del territorio, nella doppia veste di evento parte della Rassegna Culturale del Comune di Bomporto "Rosso Rubino" nonché evento all'interno del Bando regionale Expo 2015.
CORREGGIO: TEATRO E CONCORSO OPEN FESTIVAL. Il Teatro Bonifazio Asioli di Correggio ospita due eventi: i giovani attori della Compagnia Teatrale Gli Opliti del Liceo Corso di Correggio e la Compagnia teatrale Manolibera della Cooperativa Nazareno presenteranno il loro spettacolo shakeaspeariano "Venezia, il mercante, l'ebreo" liberamente tratto dall'opera "Il mercante di Venezia" in occasione del 450° anniversario dalla nascita del grande drammaturgo e poeta inglese; al via l'edizione 2015 dell'Open Festival, il concorso di danza, musica e teatro dedicato alle compagnie emergenti integrate (che prevedono al loro interno artisti con disabilità e non). Ecco la lista delle compagnie selezionate per l'Open festival 2015: TEATRO: Magnifico teatrino errante (Bologna); Superabile Onlus (Pagani- Salerno); Compagnia Twinkly (Modena); Compagnia Tracce D'Arte (Cremona); Uildm Onlus Pavia (Pavia); MUSICA: Andrea Sposito (Modena); Andrea Speri (Verona); Crescere Insieme Onlus (Alessandria); DANZA: Danzabilmente - I Girovaghi (La Spezia); Able to dance (Salerno); Tarek Drago& Sara Greotti (Brescia); Aias Bologna (Bologna). Per l'Open Teatro si rinnova la collaborazione con il Liceo San Tomaso di Correggio e con la Fondazione Bellelli Contarelli.
CARPI: MUSICA, SCRITTURA CINEMA E LABORATORI, CONVEGNI E INCONTRI. La città dei Pio sarà la sede dei laboratori creativi indirizzati alle scuole e ai centri socio-riabilitativi (su prenotazione), dello spettacolo comico "Volando Volando", scritto da Pizzol e diretto da Vittorio Possenti, che si svolgerà presso l'aeroporto di Fossoli. Inoltre Carpi presenterà il libro "Lo zaino di Emma" di Martina Fuga, il convegno di psichiatria dedicato al tema della fragilità che avrà per relatore il professor Stanghellini, e la presentazione del libro "Torniamo a casa" di Silvio Cattarina, fondatore della comunità "L'imprevisto", per persone che hanno problemi di tossicodipendenze. Presso il cinema multisala Space City sono previsti la proiezione e il dibattito relativo al film polacco "Io sono Mateusz" di Maciej Pieprzyca. Presso Villa Chierici, sede della Cooperativa Nazareno, Scuola Centrale Formazione, in collaborazione con Morphé, presenterà la lectio magistralis "Disabilità e Servizi" del prof. Francescutti, seguita dalla testimonianza dell'ing. Simone Soria.
BOLOGNA: NUTRIRE IL PIANETA. A Casa Mantovani una mostra d'arte e uno spettacolo illustreranno il tema del "nutrimento" gastronomico e culturale, nell'ambito del Bando Regionale legato a Expo 2015. Per l'occasione, saranno presenti stand di cooperative sociali che presenteranno i propri prodotti. In serata si esibiranno il gruppo musicale Psicantria e gli attori Paolo Cevoli e Claudia Penoni. 

Fonte: Superabile.it